Mr Porter firma Kingsman, la collezione cinematografica

Kingsman è la nuova collezione di Mr Porter.

Il nome deriva dalla produzione cinematografica intitolata Kingsman: The Secret Service, un film di spionaggio in uscita in Italia il 25 febbraio, per cui Mr Porter è retailer ufficiale degli abiti – nonché detentore della collezione.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra il rivenditore internazionale, il regista Matthew Vaughn e la costumista Arianne Phillips e prevede la creazione di una collezione di abiti eleganti, ma moderni, utilizzati durante le riprese del lungometraggio.

La scelta innovativa è quella di non renderli dei pezzi unici inarrivabili, bensì proporli sul mercato in vendita esclusiva sul portale dedicato alla moda maschile, parte del gruppo Porter.

Fondamentale l’intervento di una squadra di brand britannici incaricata della realizzazione dei 60 pezzi che fanno parte della collezione Kingsman. Una vera operazione “costume to collection”, unica nel proprio genere.

Di seguito la rassegna stampa internazionale su questa prestigiosa collaborazione .


Grazie all’intervento del pluripremiato designer Jacek Utko il quotidiano, il sito web e la versione mobile di De Morgen assumono un aspetto più moderno, accattivante e, soprattutto, più fruibile.

Dedicato alle news il primo dorso del daily resta fedele al suo tradizionale layout, rinnovato invece il formato del secondo dorso dedicato alla cultura: Cult avrà dimensioni dimezzate e sarà inserito all’interno del quotidiano ogni giorno, con gli speciali Book e Media.com rispettivamente il mercoledì e il venerdì.

Migliorato anche demorgen.be: il sito in formato scroll-down oltre ad una nuova veste grafica guadagna due nuove sezioni.

Zine, ovvero il glossy in formato digitale, dove trovare notizie su moda, lifestyle, viaggi,ristoranti,  ma anche interviste e reportage fotografici.

DM + Environment, la sezione esclusiva per gli abbonati: a partire dalle 22 di ogni sera sarà accessibile l’anteprima delle 10 notizie più importanti pubblicate sul quotidiano del giorno successivo.

La novità sul fronte pubblicitario è la possibilità di pianificare pacchetti speciali:

  • pacchetto  cross-media per raggiungere l’audience di carta stampata e della rete;
  • pacchetto integrato tra sito web e dispositivi mobile;
  • PNU (Premium Newsmedia United), pacchetto di copertura nazionale attraverso i siti belga del gruppo De Persgroep.

Deborah Needleman, Editor in Chief di T, il mensile di stile, moda e cultura del New York Times, ha aggiunto al suo gruppo di collaboratori David Farber con la carica di Men’s Style Director

Di seguito il comunicato integrale scaricabile.