LE TEMPS è primo "quality paper" svizzero in lingua francese.

La diffusione è stata di 37.021 copie, di cui ben il 90% acquistate su abbonamento (Fonte : REMP/FRP dati certificati). I lettori si attestano a 99mila (Fonte : MACH Basic 2014-2 REMP).

Interessante la complementarietà tra la presenza cartacea e quella digitale del marchio Le TEMPS, incluso il magazine. 

La totalità delle piattaforme genera, infatti, un’audience giornaliera di 132mila lettori-navigatori e settimanale di 170mila. La sovrapposizione tra cartaceo e digitale è minima: solo il 2% sull’audience totale giorno  (Fonte : Total Audience 2014-1, ]ePaper: Le Temps).

Cesanamedia ne ha acquisito la rappresentanza all’inizio di quest’anno, primo titolo nel mercato svizzero.

I quattro pilastri che reggono la qualità del quotidiano LE TEMPS sono la politica, economia e finanza, la cultura e, non ultimo, il lifestyle.

Con l’acquisizione da parte del gruppo media internazionale Ringier, LE TEMPS ha intrapreso un percorso di rinnovamento che si completerà nel prossimo autunno.

Sia la versione cartacea che il sito avranno un nuovo volto.

Contemporaneamente, per ottimizzare la sinergia tra le varie redazioni del gruppo Ringier, verranno create due "newsroom": una focalizzata propriamente sulle news e la seconda agirà quale Fashion Factory e rafforzerà la collaborazione tra le singole redazioni dei magazine di lifestyle sia in lingua francese che tedesca.

Di seguito il calendario editoriale scaricabile.


Scarica:
Calendrier_Edito.pdf760 K

Grazie all’intervento del pluripremiato designer Jacek Utko il quotidiano, il sito web e la versione mobile di De Morgen assumono un aspetto più moderno, accattivante e, soprattutto, più fruibile.

Dedicato alle news il primo dorso del daily resta fedele al suo tradizionale layout, rinnovato invece il formato del secondo dorso dedicato alla cultura: Cult avrà dimensioni dimezzate e sarà inserito all’interno del quotidiano ogni giorno, con gli speciali Book e Media.com rispettivamente il mercoledì e il venerdì.

Migliorato anche demorgen.be: il sito in formato scroll-down oltre ad una nuova veste grafica guadagna due nuove sezioni.

Zine, ovvero il glossy in formato digitale, dove trovare notizie su moda, lifestyle, viaggi,ristoranti,  ma anche interviste e reportage fotografici.

DM + Environment, la sezione esclusiva per gli abbonati: a partire dalle 22 di ogni sera sarà accessibile l’anteprima delle 10 notizie più importanti pubblicate sul quotidiano del giorno successivo.

La novità sul fronte pubblicitario è la possibilità di pianificare pacchetti speciali:

  • pacchetto  cross-media per raggiungere l’audience di carta stampata e della rete;
  • pacchetto integrato tra sito web e dispositivi mobile;
  • PNU (Premium Newsmedia United), pacchetto di copertura nazionale attraverso i siti belga del gruppo De Persgroep.

Deborah Needleman, Editor in Chief di T, il mensile di stile, moda e cultura del New York Times, ha aggiunto al suo gruppo di collaboratori David Farber con la carica di Men’s Style Director

Di seguito il comunicato integrale scaricabile.