Informativa sulla privacy CESANAMEDIA

I dati forniti a Cesanamedia srl, in occasione dell’utilizzo dei servizi, nonché in altre occasioni di contatto,
saranno trattati nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati personali, ai sensi del Regolamento UE 679/2016 (“GDPR”).

1. Titolare del trattamento
Titolare del trattamento dei dati è Cesanamedia srl, con sede in Milano, via dei Fontanili n. 13, CAP 20141, Tel +39 02.8440441, Codice Fiscale / Partita IVA IT07361280964.

2. Natura dei dati trattati e finalità del trattamento
Sono trattati i dati personali di utenti maggiori di età, ove per dato personale si intende qualunque informazione relativa a persona fisica,
identificata o identificabile anche indirettamente mediante riferimento a qualsiasi altra informazione.

I dati oggetto di trattamento sono:

quelli conferiti dall’utente al Titolare del trattamento tramite la compilazione del form a tal fine predisposto, quali dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo e-mail), nonché eventuali altri dati che l’utente conferirà volontariamente nella richiesta di informazioni;
quelli raccolti da Cesanamedia srl durante la navigazione sul Sito, quali indirizzo IP, informazioni acquisite tramite cookies;
quelli conferiti dall’utente in sede di invio della propria candidatura per posizioni lavorative tramite l’apposita sezione del Sito, quali dati anagrafici (nome, cognome, sesso, data di nascita, nazionalità, indirizzo postale, numero di telefono, e-mail), dati relativi all’istruzione, alle esperienze professionali, alle conoscenze informatiche e linguistiche dell’utente;
quelli conferiti dall’utente in occasione di altri contatti con il Titolare (nome, cognome, indirizzo e-mail, posizione professionale).

2.2 Il trattamento dei dati personali dell’utente, ha le seguenti finalità:
rispondere alle richieste di informazioni di qualsiasi natura, degli obblighi previsti dalla legge,
da un regolamento o dalla normativa comunitaria nonché per l’esercizio dei propri diritti in sede giudiziaria;
invio di newsletter e materiale promozionale, tramite e-mail, telefono con operatore, sms, nonché
proposte commerciali relative e/o connesse ai Servizi di Cesanamedia srl.

3. Natura obbligatoria/facoltativa del conferimento dei dati
3.1 Il conferimento di dati richiesti all’atto dell’attivazione dei Servizi per le finalità di cui alla precedente sezione 2.2 A è obbligatorio, in quanto strettamente funzionale allo svolgimento dei Servizi richiesti, e all’esecuzione degli obblighi di legge. L’eventuale rifiuto di fornire i dati comporta l’impossibilità per Cesanamedia srl di fornire i Servizi richiesti, e/o adempiere agli obblighi di legge.

3.2 Il conferimento di dati richiesti in sede di attivazione dei Servizi per le finalità di cui alla precedente sezione 2.2 B è facoltativo.
Il rifiuto del consenso per le finalità della sezione 2.2 B non impedirà la risposta alle richieste dell’utente.
L’utente può opporsi al trattamento per le finalità di cui alla sezione 2.2 B sia inizialmente non prestando il proprio consenso, sia successivamente inviando un’e-mail all’indirizzo privacy@cesanamedia.com, o utilizzando gli strumenti a tal fine predisposti dal Titolare.

4. Modalità del trattamento
4.1 I dati dell’utente vengono raccolti per via telematica in sede di attivazione dei Servizi richiesti, anche tramite incrocio di dati, nonché tramite l’utilizzo del servizio di posta elettronica.

4.2 I dati dell’utente verranno trattati mediante operazioni di registrazione, consultazione, comunicazione, conservazione, cancellazione, effettuate con l’ausilio di strumenti elettronici e manualmente, assicurando l’impiego di misure idonee per la sicurezza dei dati trattati e garantendo la riservatezza dei medesimi.

4.3 I dati dell’utente, memorizzati su supporti elettronici/magnetici/informatici, sono custoditi e archiviati su server siti in Italia.

4.4 I dati personali verranno trattati da collaboratori e/o dipendenti di Cesanamedia srl, nell’ambito delle rispettive funzioni ed in conformità alle istruzioni impartite da Cesanamedia srl.

5. Comunicazione dei dati personali
5.1 I dati personali potranno essere comunicati a soggetti determinati, per l’espletamento dei Servizi richiesti e per l’adempimento di obblighi normativi.
In particolare, i dati personali dell’utente, verranno comunicati a:
soggetti delegati e/o incaricati da Cesanamedia srl all’espletamento delle attività o di parte delle attività correlate all’erogazione dei Servizi richiesti e ogni altro collaboratore esterno cui la comunicazione sia necessaria per il corretto espletamento dei Servizi;
Pubbliche Amministrazioni per lo svolgimento delle funzioni istituzionali nei limiti stabiliti dalla legge o dai regolamenti.
I dati trattati non saranno soggetti a diffusione.

6. Diritti dell’utente
L’utente (di seguito anche “interessato”) ha il diritto di ottenere, in qualsiasi momento, conferma della presenza dei suoi dati personali e degli scopi per i quali i dati vengono trattati. L’utente ha altresì diritto di chiedere l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o il blocco dei dati e di opporsi al loro trattamento in tutto o in parte.

Qui di seguito sono illustrati i diritti dell’utente in tema di privacy:
L’utente ha diritto di ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano, e di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni.

L’utente ha diritto di ottenere l’indicazione:
dell’identità e dei dati di contatto del titolare del trattamento e, ove applicabile, del suo rappresentante;
dei dati di contatto del responsabile della protezione dei dati, ove applicabile;
delle categorie di dati personali, della loro origine, delle finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali nonché della base giuridica del trattamento;
se presenti, dei legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento o da terzi;
gli eventuali destinatari o le eventuali categorie di destinatari dei dati personali;
ove applicabile, dell’intenzione del titolare del trattamento di trasferire dati personali a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale e dell’esistenza o dell’assenza di una decisione di adeguatezza della Commissione o del riferimento alle garanzie appropriate o opportune e dei mezzi per ottenere una copia di tali dati o del luogo dove sono stati resi disponibili.
In aggiunta alle informazioni che precedono il Titolare del trattamento informa l’interessato dei seguenti diritti:

conoscere il periodo di conservazione dei dati personali oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, nonché l’esistenza del diritto alla portabilità dei dati;
qualora il trattamento sia basato sul consenso dell’utente, l’esistenza del diritto di revocarlo in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
proporre reclamo a un’autorità di controllo (Garante privacy o analoghi enti comunitari);
conoscere se la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto, e se l’interessato ha l’obbligo di fornire i dati personali nonché le possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati;
conoscere l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, e, qualora tale processo produca effetti giuridici che lo riguardano o incida in modo significativo sulla sua persona, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste in relazione a tale trattamento per l’interessato.

Relativamente ai propri dati personali, l’utente ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento:
a trattamenti, compresa la profilazione, necessari per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare o di terzi;
a trattamenti per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

L’utente ha altresì il diritto:
di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
di ricevere in un formato di uso comune e facilmente leggibile i dati personali che lo riguardano e di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano, connesso all’obbligo del titolare del trattamento di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
l’interessato si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
i dati personali sono stati trattati illecitamente;
i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
di ottenere dal titolare del trattamento una limitazione delle operazioni di trattamento.
Per esercitare i diritti sopraindicati, nonché per ricevere informazioni relative ai soggetti ai quali i dati vengono comunicati, ovvero ai soggetti che, in qualità di responsabili o incaricati, possono venire a conoscenza dei dati, l’utente potrà rivolgersi a Cesanamedia srl, inviando a quest’ultima una richiesta utilizzando i recapiti indicati nella presente informativa e reperibili sul sito web.

Il titolare del trattamento fornisce all’interessato le informazioni relative all’azione intrapresa riguardo a una richiesta presentata dallo stesso interessato senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta stessa. Tale termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste. Il titolare del trattamento informa l’interessato di tale proroga, e dei motivi del ritardo, entro un mese dal ricevimento della richiesta. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, le informazioni sono fornite, ove possibile, con mezzi elettronici, salvo diversa indicazione dell’interessato.

7. Durata del trattamento
Il trattamento dei dati personali con riferimento alla finalità di cui alle sezioni 2.2 A avrà una durata pari a quella necessaria per l’esecuzione dei Servizi richiesti, a cui andrà sommato l’ulteriore periodo normativamente previsto in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.
Il trattamento dei dati personali con riferimento alla finalità di cui alla sezioni 2.2 B (attività di marketing/promozionale) avrà una durata di 24 mesi decorrenti dalla data di conferimento del consenso.
Al termine del periodo di trattamento dei dati, questi ultimi andranno cancellati, ovvero resi anonimi in modo permanente.

8. Aggiornamenti dell’Informativa sulla Privacy
La presente Informativa sulla Privacy è soggetta a revisioni occasionali. Qualora siano introdotte modifiche al trattamento, Cesanamedia srl ne darà opportuna comunicazione all’utente, mediante pubblicazione delle modifiche sul Sito.

9. Trasferimento all’estero
I Dati non sono diffusi né saranno trasferiti in paesi extra UE. La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare l’ubicazione dei server in Italia e/o Unione Europea e/o Paesi extra-UE. In tal caso, per assicurare un adeguato livello di protezione dei Dati Personali, il trasferimento dei dati in paesi extra-UE avverrà in virtù delle decisioni di adeguatezza approvate della Commissione Europea ovvero dell’adozione, da parte del Titolare, delle Clausole Contrattuali Standard predisposte dalla Commissione Europea.